Nuovi ticket sanitari PDF Stampa E-mail

Chi ha diritto alla esenzione per reddito

Sono esenti dal pagamento del ticket in base al reddito:

  • le persone con più di 65 anni e i bambini con meno di 6, con reddito familiare complessivo inferiore a 36.151,98 €;
  • chi ha la pensione sociale o la pensione al minimo, con più di 60 anni, e i famigliari a carico, con reddito familiare complessivo inferiore a 8.263,31 €, incrementato fino a 11.362,05 € in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 € per ogni figlio a carico;
  • i disoccupati con più di 16 anni registrati nei Centri per l’impiego, in passato già occupati, e i famigliari a carico, con reddito familiare complessivo inferiore a 8.263,31 €, incrementato fino a 11.362,05 € in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 € per ogni figlio a carico. 

Il certificato di esenzione ha validità annuale, con scadenza al 31 dicembre e va rinnovato ogni anno. Se le condizioni di reddito cambiano nel corso dell’anno e non si ha più diritto all’esenzione, occorre comunicarlo tempestivamente alla propria Azienda Usl e non attendere la scadenza al 31 dicembre.
Per le persone con più di 65 anni il certificato ha validità illimitata, a meno che non vengano meno le condizioni di reddito che danno diritto all’esenzione: in questo caso anche le persone con più di 65 anni devono darne comunicazione tempestiva alla propria Azienda Usl.
Per i bambini fino a 6 anni di età il certificato va rinnovato ogni anno.

L’Azienda USL è tenuta a controllare il contenuto di tutte le autocertificazioni e degli atti di notorietà, quindi anche le dichiarazioni sul reddito, verificando che sia vero quanto dichiarato.
L’autocertificazione di dati non veri è perseguibile penalmente in base all’art 76 del DPR 445/2000.
Se sono stati dichiarati dati non veri, anche a distanza di anni, la persona dovrà versare tutti gli eventuali ticket indebitamente non pagati per prestazioni sanitarie di cui ha usufruito.

In caso di dubbi sulla propria situazione di reddito ci si può rivolgere all’Agenzia delle Entrate, ad un Patronato, al CAAF o ad altro soggetto che offre assistenza fiscale

Autocertificazione del redditto

Volantino

 

 
Comune di San Felice sul Panaro 2009 ® P.IVA 00668130362